Voce agli Espositori
Intervista a
CRISTINA RIVOLTA


CRISTINA RIVOLTA | co-founder United Pets


La prima edizione di una fiera è un momento importante, pieno di attese e aspettative per tutti. Qual è “l’ingrediente” che per voi ha fatto la differenza, portandovi a scegliere di essere a Pets in the City?

Una Fiera B2C nella città di Milano, è la giusta risposta ad un città viva ed effervescente ma soprattutto Pet Friendly. Noi della United Pets abbiamo accolto favorevolmente questa iniziativa sin da subito poiché ci darà l’opportunità di mostrare, attraverso i nostri prodotti, come questa città ci abbia ispirato in questi 20 anni con il design, la moda e le tendenze. Sarà anche l’occasione di interagire con i nostri clienti che da sempre hanno scelto United Pets per i propri amici a 4 zampe e magari conoscerne di nuovi.

Qual è, se si può già dire, il fil rouge o il tema della vostra comunicazione a Pets in the City (fiera e Milano Pet Week)?

La nostra comunicazione sarà basata sull’eco-sostenibilità e poi tutto il resto sarà una sorpresa di colore. Coinvolgeremo i visitatori con iniziative divertenti e, attraverso le piccole emozioni che possono trasmettere i nostri prodotti, cercheremo di cogliere e di condividere i sorrisi. Presenteremo il nuovo …no, non ve lo diciamo più, teniamo la sorpresa per i giorni della manifestazione …

Cosa ama il pubblico del vostro marchio?

Il pubblico ci riconosce la capacità di realizzare prodotti emozionali, funzionali ed unici, grazie anche al prezioso contributo di tutti i designer che in questi anni hanno creduto in noi. Il nostro “Bon Ton” oggi compie 18 anni ed è sempre attaccato a milioni di guinzagli. Questo oggetto è diventato un’ icona ed è la conferma di quello che United Pets rappresenta: design, funzionalità, qualità e simpatia.

Scopri di più su United Pets

Scopri le altre news