Voce agli Espositori
Intervista a
Genny Avonto


GENNY AVONTO | Creative Director Ferribiella


La prima edizione di una fiera è un momento importante, pieno di attese e aspettative per tutti. Qual è “l’ingrediente” che per voi ha fatto la differenza, portandovi a scegliere di essere a Pets in the City?

Siamo sempre pronti ed aperti ai nuovi progetti, soprattutto quando hanno un dna dinamico e ben organizzato. Pets in the City ha da subito catturato il nostro interesse ed è per Ferribiella un debutto ad un evento B2C, siamo curiosi, emozionati ed orgogliosi. Ogni luogo è speciale se vissuto con il proprio animale, ancor più in una città come Milano. Siamo certi che questo evento porterà grandi cambiamenti positivi negli spazi urbani, nel modo di vivere con i nostri adorati pelosetti.

Qual è, se si può già dire, il fil rouge o il tema della vostra comunicazione a Pets in the City (fiera e Milano Pet Week)?

Ogni evento cui partecipiamo è per noi fonte di nuova ispirazione, il dentro e fuori salone saranno momenti coinvolgenti ma soprattuto cercheremo di trasmettere al meglio il brand Ferribiella al cliente finale. Speriamo di sorprendere e creare un legame diretto con chi sceglie Ferribiella o con chi ancora non ci conosce.
Fiducia: credo sia il termine più giusto e che racchiude al meglio il nostro lavoro di ricerca, sviluppo e creatività con il valore che vogliamo comunicare.

Cosa ama il pubblico del vostro marchio?

Una famiglia con milioni di amici, è sempre stato il nostro slogan insieme alla passione dietro ad ogni prodotto Ferribiella ed ad ogni singolo dettaglio.
Dal 1980 il mercato Pet è sicuramente cambiato moltissimo, come anche il modo di vivere con i nostri animali: esperienza, eleganza, il forte imprinting innovativo ed il nostro inconfondibile stile Italiano, ecco il brand Ferribiella.

Scopri di più su Ferribiella

Scopri le altre news